Indietro
sabato 12 giugno 2021
menu
Calcio Serie D

Rimini-Prato 0-1: cronaca, tabellino, video e gallery

In foto: Tavano festeggiato dai compagni dopo il gol
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 4 minuti
dom 9 mag 2021 11:15 ~ ultimo agg. 10 mag 23:58
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 4 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email


RIMINI-PRATO 0-1

Sconfitta pesante nella corsa per un posto nei play off per il Rimini. Nei minuti finali di un primo tempo avaro di emozioni e all’insegna del grande equilibrio arriva l’episodio che fa svoltare la partita: l’espulsione (giusta) di Canalicchio per fallo da ultimo uomo sullo sgusciante Quattara. Nella ripresa i biancorossi sono così costretti sulla difensiva e anche se la squadra resta ordinata si gioca ad una sola porta ed il forcing (pur non asfissiante) del Prato porta al gol decisivo al 93′, nel penultimo minuto di recupero. A realizzarlo è Tavano. Nell’occasione Sanat salta troppo facilmente Ricciardi e il numero 10 è marcato “a vista”, proprio lui, il giocatore che può inventare la giocata della domenica. Che puntualmente arriva: un gol alla Del Piero, ma anche un gol alla Tavano (visto che è anche il suo marchio di fabbrica). Così vince il Prato, che si porta a -1 dai romagnoli, ma con una gara da recuperare, quindi potrebbe scavalcare i ragazzi di Mastronicola. E con il doppio scontro diretto favorevole l’arrivo a pari punti premierebbe i toscani.

IL TABELLINO
RIMINI: 22 Adorni, 5 Pupeschi, 7 Simoncelli, 9 Arlotti (1′ st 18 Viti), 14 Gomis, 17 Casolla (30′ st 10 Ambrosini), 24 Pecci (1′ st 33 Lugnan), 25 Nanni, 29 Canalicchio, 30 Ricciardi, 72 Vuthaj (45′ st 28 Diop). A disp.: 1 Scotti, 11 Accursi, 16 Sambou, 19 Manfroni, 26 Pari. All. Mastronicola.

PRATO: 1 Piretro, 2 Mastino (50′ st 13 Cecchi), 3 Tomi, 4 Kouassi (2′ st 15 Carli), 5 Calamai (21′ st 27 Minardi), 6 Giampà (27′ st 18 Sciannamè), 7 Sanat, 8 Spinosa, 10 Tavano, 45 Quattara (35′ st 99 Falchini), 91 Tognarelli. A disp.: 22 Nannelli, 19 Masini, 21 Casati, 29 Fremura. All. Firicano.

ARBITRO: Carlo Virgilio di Agrigento.
ASSISTENTI: Mattia Salviato di Castelfranco Veneto e Marco Marchesin di Rovigo.

RETE: 48′ st Tavano.

AMMONITI: Kouassi, Tognarelli, Pupeschi, Adorni.

ESPULSO: 42′ pt Canalicchio per fallo da ultimo uomo.

NOTE. Corner: 3-7.

I RISULTATI DELLA 28a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE D E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
È scontro diretto per un posto nei play off al “Romeo Neri”, dove si affrontano le due grandi deluse del girone D: il Rimini, quarto con 41 punti, ed il Prato, settimo a quota 37 ma con una partita in meno. Due i punti racimolati da Scotti e compagni nelle ultime quattro gare, i toscani hanno fatto ancora peggio: stesso magro bottino negli ultimi sei turni. All’andata i biancoazzurri si imposero in rimonta 2-1.

Mastronicola deve ancora fare a meno di Valeriani. Recuperato Canalicchio, che parte dal primo minuto. In porta gioca Adorni. In attacco Casolla e Vuthaj.

Rimini in maglia a scacchi biancorossi. In completo blu il Prato.

La partita. Si gioca. Il primo tentativo è di Quattara, dopo neanche un giro di lancette. Sfera a lato.
Calma piatta nelle due aree nei primi venti minuti.
Al 23′ la punizione dal limite dell’area di Casolla è troppo debole per impensierire Piretro, che blocca.
Ben più insidiosa la battuta, sempre da calcio da fermo, di Tomi, nonostante la maggiore distanza: Adorni deve volare per respingere.
Al 26′ Spinosa mette al centro dall’out di sinistra, Quattara arriva prima di Nanni, ma non inquadra il bersaglio.
Al 28′ Vuthaj guadagna il primo corner della partita. Ricciardi dalla bandierina, Vuthaj da due passi non riesce a superare Piretro e a Pupeschi non riesce il tap-in. Occasionissima Rimini.
Al 32′ Sanat va via a destra, salta Nanni e calcia da posizione defilata, Adorni è attento e ribatte.
Passa un minuto e Vuthaj allarga a destra per Pecci, che mette in mezzo un pallone basso, che la difesa non riesce ad allontanare, lo stesso Vuthaj arriva in corsa e spara, conclusione ribattuta.
Al 35′ Spinosa batte il primo angolo per gli ospiti, pallone direttamente tra le braccia di Adorni.
Al 42′ il Rimini rimane in dieci per il rosso diretto a Canalicchio per fallo da ultimo uomo su Quattara, che gli era scappato via. Curiosamente anche all’andata il numero 29 biancorosso aveva lasciato il campo anzitempo (al 91′, però).
La conseguente punizione dal limite dell’area, battuta da Tomi, è respinta da Adorni.
Al 44′ dopo un cross da sinistra di Tomi ci prova Tavano, il portiere biancorosso risponde ancora presente, poi Spinosa alza la mira.
Si va all’intervallo sullo 0-0.

La ripresa inizia con Lugnan e Viti al posto di Pecci e Arlotti. Al 6′ il secondo corner per il Rimini: Simoncelli mette al centro, Vuthaj colpisce di testa, ma prima spinge un avversario. L’arbitro assegna una punizione ai toscani.
Al 12′ schema su punizione del Prato: Tomi trova in area Tavano, che non prende la porta.
Al 13′ terzo corner per il Rimini: batte Ricciardi, nulla di fatto.
Al 17′ calcio da fermo per i biancorossi: Ricciardi calcia direttamente verso la porta, Piretro blocca con sicurezza.
Nello stesso minuto, dall’altra parte del campo, sugli sviluppi di un angolo, Spinosa si accentra e calcia, ma non trova lo specchio.
Al 18′ terzo corner per gli ospiti: Tomi sul primo palo, pallone a fondo campo.
Al 20′ su uno spiovente da sinistra il primo ad arrivare è Calamai, il cui diagonale esce di un niente.
Al 23′ il cross di Tomi si adagia sulla parte alta della rete.
Al 29′ tiraccio di Tomi, tra i più propositivi. Pallone lontano dal bersaglio.
Tra il 31′ ed il 32′ i toscani battono due corner di fila, sul secondo consegnano palla ai padroni di casa.
Al 33′ il fendente di Carli sibila a lato di poco.
Al 37′ doppia conclusione del Prato: prima ci prova Carli, Adorni respinge, Minardi riprende e calcia, pallone a fondo campo.
Al 39′ sesto angolo per gli ospiti: sugli sviluppi bella uscita alta di Adorni per anticipare Falchini.
Al 46′ è provvidenziale l’anticipo di Gomis ai danni di Falchini.
Quattro i minuti idi recupero.
Al 48′ il Prato passa: Sanat salta Ricciardi e imbecca Tavano, che supera Adorni sul secondo palo. 0-1.
Al 51′ il tiro di Sanat sorvola la traversa.
Finisce 1-0 per il Prato. Pesante sconfitta per il Rimini.

IL DOPOGARA

LE PAGELLE DI CESARE TREVISANI

VOTA IL MIGLIOR BIANCOROSSO IN CAMPO

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Icaro Sport
FOTO
di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.