Indietro
menu
Incontro tra Anas e enti

Marecchiese, avanti col protocollo. Mancano presupposti per nuova strada

In foto: la Marecchiese
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 20 mag 2021 07:18 ~ ultimo agg. 07:40
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si è svolto mercoledì un incontro convocato dall’assessore regionale Andrea Corsini sulla strada Marecchiese con Anas (nuovo gestore dell’arteria), Provincia e Comuni. L’incontro con la condivisione del Protocollo sottoscritto in Provincia lo scorso 26 febbraio e l’indicazione di un percorso di attuazione di quanto concordato nello stesso da tutti i Comuni e dalla Provincia. E’ stato ribadito che non ci sono le condizioni per la realizzazione di una nuova arteria.


La sintesi di quanrto emerso dall’incontro (a cura della Provincia di Rimini):

  1. Non ci sono i presupposti per programmare la realizzazione di una nuova strada di vallata alternativa alla Marecchiese.
  2. I fondi del Recovery plan non sono dedicati alla realizzazione di infrastrutture.
  3. Le nuove infrastrutture viarie devono rientrare comunque nella pianificazione e nel Contratto di programma in essere fra Ministero e Anas che, sebbene in fase di revisione, stabilisce l’inserimento di nuove previsioni solo se in fase avanzata di progettazione.
  4. Sono invece utilizzabili risorse del Fondo Sviluppo e Coesione FSC per le arterie provinciali, anche di quelle richiamate nel Protocollo, quali la SP14 ed eventualmente la bretella di collegamento della Marecchiese con la E45.
  5. Per quanto riguarda la progettazione degli interventi sui punti critici richiamati nel Protocollo questa potrà essere prevista dalla programmazione 2022.
  6. Anas valuterà la fattibilità dell’anticipazioni dei tempi di progettazione degli interventi puntuali attraverso la stipula di una convenzione con gli enti territoriali, con oneri a carico dei Comuni interessati e la partecipazione della Provincia come ente di coordinamento.
Notizie correlate
di Redazione