Indietro
menu
trasportato al bufalini

Violento scontro tra un'auto e una moto sulla Saludecese, 26enne in gravi condizioni

In foto: il tremendo impatto sulla Sp 17 (foto Migliorini)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 17 apr 2021 19:29 ~ ultimo agg. 18 apr 12:48
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un impatto terribile, con un 26enne di Tavullia sbalzato dalla sella della sua moto a metri di distanza sull’asfalto e ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Bufalini di Cesena. L’incidente si è verificato nel tardo pomeriggio di oggi sulla Sp 17, meglio nota come Saludecese, che da San Giovanni arriva a Morciano.

Secondo una prima ricostruzione degli agenti della polizia Locale, una Fiat Tipo nuovo modello, condotta da una donna della quale non state fornite al momento le generalità, dopo aver fatto rifornimento al distributore, è ripartita immettendosi sulla provinciale e svoltando a sinistra. La vettura, di fatto, avrebbe “tagliato” le due corsie in un tratto dove è presente la linea continua. Una manovra vietata che ha causato il sinistro con una moto Yamaha guidata da un 26enne di Tavullia. Il motociclista ha impattato contro la fiancata della Tipo per poi finire sull’asfalto. Un colpo molto violento, con la moto che ha centrato in pieno l’auto.

Immediati i soccorsi del 118, con i sanitari che per prima cosa hanno stabilizzato il ferito sul posto. Poi via al trasferimento d’urgenza all’ospedale Bufalini di Cesena, dove il 26enne, che non ha mai perso conoscenza, è arrivato in codice di massima gravità. Per la conducente della Fiat una lieve contusione ma soprattutto un grande spavento. Il tratto di Sp 17 è rimasto chiuso al traffico per permettere i soccorsi e ripulire la carreggiata dai detriti.

Meteo Rimini
booked.net