Indietro
menu
Open Space, quasi 200 domande

Verso le riaperture. Sadegholvaad: confronto con categorie per regole omogenee

In foto: l'assessore Sadegholvaad
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 17 apr 2021 12:51
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’assessore alle Attività Economiche del Comune di Rimini Jamil Sadegholvaad accoglie con favore la prospettiva di riapertura progressiva delle attività economiche dal 26 aprile annunciata dal premier Draghi

“Rimini c’è e può già mettere in campo strumenti straordinari di supporto. Open space è il primo, oggi essenziale visto che per primi riapriranno bar e ristoranti che hanno spazi all’aperto. Anche ieri in comune sono arrivate nuove domande, ormai siamo vicini a quota 200”.

In settimana l’assessore organizzerà un incontro con le associazioni di categoria per definire regole d’ingaggio omogenee per le riaperture. “Che devono essere in assoluta sicurezza. Una volta che riapriamo non possiamo più permetterci di tornare indietro per distrazione, superficialità o peggio. Intelligenza e responsabilità ci vogliono adesso.  Rimini riparte”.

Notizie correlate