Indietro
menu
due stalli per ricarica

Ad Onferno e nel centro storico di Gemmano colonnine elettriche

In foto: il progetto
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 14 mar 2021 17:35
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
La Giunta comunale di Gemmano ha approvato la realizzazione di colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici. La Be Carghe srl, che ricopre il ruolo di E-Mobility Provider (EMP) e Charging Point Operator (CPO), ha proposto all’Amministrazione di dotare il territorio di infrastrutture senza oneri a carico della collettività. Saranno due gli stalli di ricarica: uno nel parcheggio di Via Don A. Mariotti, nelle vicinanze della “Casina dell’acqua” e l’altro nel parcheggio delle Grotte di Onferno, davanti al Museo Multimediale.
A partire dal 2010 la Commissione Europea ha sollecitato gli Stati Membri ad adottare politiche volte a diffondere la mobilità elettrica al fine di ridurre l’inquinamento atmosferico, tutelare la salute dei cittadini e migliorare l’ambiente circostante. Il presupposto fondamentale per lo sviluppo della mobilità elettrica è la costruzione di una rete di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici diffusa sul territorio.