Indietro
menu
La 'sindaca' del Borgo

Si è spenta Isotta Frisoni, figura storica della parrocchia e del Borgo Sant'Andrea

In foto: Isotta Frisoni e il vescovo Lambiasi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 22 feb 2021 11:50 ~ ultimo agg. 17:30
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si è spenta nella notte in ospedale Isotta Frisoni, figura storica del Borgo Sant’Andrea.  Aveva 91 anni. Arguta, vivace e partecipe della vita e degli eventi
della parrocchia San Gaudenzo e del Borgo, di cui era tra le storiche promotrici della tradizionale festa.

Amata e stimata da tutti, conosceva le storie e gli innumerevoli aneddoti del quartiere, al quale era molto affezionata. Si era meritata il titolo onorifico di “Sindaca del Borgo”, del quale andava fiera: negli eventi parrocchiali e borghigiani indossava volentieri la fascia tricolore che le era stata donata. Negli eventi locali era immancabile la foto di Isotta con il Vescovo, il Sindaco, i borghigiani.

Scrive su Facebook l’assessore Sadegholvaad: “Ci eravamo sentiti telefonicamente una decina di giorni fa. Era già ricoverata in ospedale e, nonostante gli acciacchi, mi parlava di cosa avremmo dovuto organizzare al suo rientro a casa. Non è andata così. Ciao Isotta, mi mancherai”.

L’inaugurazione della Festa del Borgo 2017 (dal FB di Andrea Gnassi)

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO