Indietro
menu
In centro a Rimini

Completato lo smontaggio delle luci artistiche, resta "208" al Tiberio

In foto: 208
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 23 feb 2021 18:14 ~ ultimo agg. 19:04
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono state completate le operazioni di smontaggio delle luci artistiche in piazza Cavour con lo smontaggio delle quattro farfalle luminose alte 7 metri e del cielo di luci e di farfalle. Terminano così le operazioni di disallestimento delle luci artistiche proposte dal cartellone ‘Luxmas’. Le operazioni in centro storico erano già terminate già alla fine del mese di gennaio, con  la disinstallazione del tappeto di luci con sottostanti scritte luminose d’autore lungo il corso d’Augusto e le luci dedicate a Federico Fellini in via Verdi e in via d’Azeglio.

Resterà a illuminare la piazza sull’acqua del Ponte di Tiberio fino alla prossima estate, l’omaggio al design contemporaneo “208”, l’installazione luminosa curata dal progettista Gio Tirotto insieme a Maria Cristina Didero.

L’installazione resterà accesa fino al termine dell’estate per incrociare le iniziative che saranno dedicate ai festeggiamenti dei duemila anni del Ponte di Tiberio, monumento e simbolo della città, i cui lavori di costruzione, iniziati nel 14 d.C. sotto Ottaviano Augusto, terminarono nel 21 sotto Tiberio.

Notizie correlate
di Lamberto Abbati