Indietro
menu
T Mub di Morciano

Nuova presentazione virtuale per il futuro museo dedicato a Boccioni

In foto: Giuliano Cardellini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 17 gen 2021 09:25 ~ ultimo agg. 15 gen 13:35
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nuova presentazione on line per il futuro Museo T Mub, dedicato all’artista Umberto Boccioni, che nascerà a Morciano di Romagna. L’appuntamento è per il 19 gennaio, alle 11, in diretta Facebook, alla presenza del curatore Giuliano Cardellini e del vicesindaco Andrea Agostini. Dopo la prima presentazione, avvenuta in occasione del suo 138° compleanno dell’artista, il nuovo spazio espositivo mostra nuovi tasselli. Ideato e promosso da Cardellini, che da oltre trent’anni ha proposto la sua istituzione pubblica nel luogo di nascita dei genitori di Boccioni (per ora ancora inagibile), il museo privato realizza il desiderio del futurista Filippo Tommaso Marinetti che, dagli anni ’30, voleva creare una raccolta museale dedicata all’amico.

Durante la diretta Facebook, Cardellini svelerà il nome di colui che è stato designato membro d’onore per l’anno 2020, e presenterà l’opera che gli verrà successivamente consegnata. Per tutto il 2020, questa persona ha contribuito in maniera notevole al beneficio della Fondazione.

«È per me una immensa felicità aver contribuito a dare una casa e far meglio conoscere questo incredibile artista, al quale mi sento profondamente legato, non solo perché è morcianese, ma anche e soprattutto perché è grande fonte di ispirazione artistica».– spiega Cardellini.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani