Indietro
menu
Ricoveri e quarantene

Coronavirus. L'aggiornamento sui sacerdoti riminesi positivi

In foto: don Roberto Zangfheri (@il Ponte)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 14 dic 2020 19:29 ~ ultimo agg. 19:53
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Diocesi di Rimini aggiorna sulle condizioni dei sacerdoti che sono risultati positivi al coronavirus.

Don Roberto Zangheri, della comunità parrocchiale di Misano, è attualmente ricoverato nel reparto “sub–intensiva” dell’ospedale di Rimini, dove è aiutato nell’ossigenazione dal “casco”, ma è vigile e sereno.

Don Egidio Brigliadori, rettore del Santuario di Montefiore, è stato accolto alla Casa del Clero. E’ ancora positivo al Covid ma senza capacità di contagio in quanto senza sintomi da più di 21 giorni. Le sue condizioni sono in miglioramento, deve monitorare l’insufficienza renale e il diabete.
Don Giuseppe Vaccarini, parroco moderatore della zona di Misano, risulta ancora positivo al Covid, ma senza sintomi . Rimane in quarantena a Misano, in attesa di ulteriore tampone di verifica.

Don Angelo Rubaconti, è ancora Covid-positivo, ma senza sintomi. E’ in quarantena nel suo appartamento a Savignano, in attesa di un prossimo tampone.
Don Giuseppe Giovanelli, parroco di Rivabella, è positivo al Covid ma senza sintomi. Rimane in quarantena in canonica fino a nuovo tampone.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO