Indietro
menu
Denunciato dai carabinieri

Compra merce on-line e dice di non averla ricevuta per ottenere rimborso

In foto: i carabinieri di Novafeltria
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 11 dic 2020 11:13
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Aveva acquistato abbigliamento e accessori per la caccia da una azienda on-line della Toscana ma si è fatto rimborsare dicendo di non aver ricevuto la merce. Peccato non fosse così e peccato non fosse neppure la prima volta che metteva in atto questo stratagemma. Questa volta però un 30enne residente in Alta Valmarecchia è stato scoperto dai carabinieri di Novafeltria ai quali l’azienda si era rivolta per vederci chiaro. L’uomo già in passato era stato denunciato per episodi simili, così i militari hanno richiesto ed ottenuto un decreto di perquisizione domiciliare. Nel blitz, oltre ai due articoli acquistati on line e falsamente denunciati come mai consegnati a domicilio, i carabinieri hanno trovato altra merce di proprietà dell’azienda toscana e dichiarata mai recapitata, per un valore totale di circa 800 euro.
Al termine della perquisizione la merce rinvenuta è stata posta sotto sequestro e per il 30enne è scattata la denuncia all’Autorità Giudiziaria di Rimini per il reato di truffa continuata.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Redazione   
FOTO