Indietro
menu
Il meteo non aiuta

Smog. A Rimini mercoledì il Pm10 più alto in Regione

In foto: traffico
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 5 nov 2020 15:50 ~ ultimo agg. 16:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Alta pressione, foschia e scarsa ventilazione contribuiscono alla concentrazione di micropolveri. Negli ultimi due giorni si sono moltiplicati gli sforamenti per i capoluoghi emiliano romagnoli: se martedì, per poco, Rimini era stato l’unico capoluogo a superare il limite di Pm10 di 50 microgrammi per metro cubo con un valore di 49, mercoledì, giornata in cui tutti i capoluoghi hanno invece sforato, Rimini ha registrato il valore più alto con 80.

Secondo quanto previsto dal piano regionale, in caso di superamento del valore limite giornaliero per il PM10 rilevato da una stazione per più di 3 giorni consecutivi, scattano i provvedimenti emergenziali.

I dati di Arpae.

 

Altre notizie
Interventi del doc Garulli e della sua equipe

La chirurgia riminese eccellenza internazionale

di Redazione
di Simona Mulazzani
Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
FOTO