Indietro
menu
Figli dai nonni? Sconsigliato

Pubblicate le faq sull'ultimo dpcm: vietati i mercatini di Natale

di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 7 nov 2020 12:56 ~ ultimo agg. 8 nov 09:02
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Zona per zona, il Governo ha pubblicato alcuni chiarimenti (le cosiddette faq) sul Dpcm entrato in vigore il 6 novembre. Tra le curiosità che emergono ad una prima lettura, c’è lo stop a tutti i mercatini di Natale che vengono assimilati alle fiere e quindi vietati in tutte e tre le zone (gialla, arancione e rossa). Le attuali misure, al momento, resteranno in vigore fino al 3 dicembre.

Per quanto riguarda gli spostamenti in area gialla, oltre al coprifuoco dalle 22 alle 5, il Governo ricorda che a casa “è fortemente raccomandato non ricevere persone diverse dai conviventi, salvo che per esigenze lavorative o situazioni di necessità e urgenza“. Le faq precisano anche che in caso di uso dell‘auto con persone non conviventi è prevista “la presenza del solo guidatore nella parte anteriore della vettura e di due passeggeri al massimo per ciascuna ulteriore fila di sedili posteriori, con obbligo per tutti i passeggeri di indossare la mascherina“. E’ poi possibile fare la spesa in comuni diversi dal proprio purché si trovino entrambi in zone gialle. Inoltre è sempre consentito il rientro al proprio domicilio. Possibile ma fortemente sconsigliato portare i figli dai nonni perché gli anziani sono tra le categorie più esposte al contagio.

Aperti, ma solo per i clienti, i ristoranti degli hotel anche nelle zone rosse e arancioni. Consentito poi svolgere assemblee condominiali in presenza, ma è fortemente consigliato farle a distanza.

È possibile raggiungere sia la prima che la seconda casa se si trovano entrambe in un comune dell’area gialla. Se la seconda casa si trova in un comune dell’area arancione o di quella rossa, è consentito solo se dovuto alla necessità di porre rimedio a situazioni sopravvenute e imprevedibili.

Ecco il link al sito del Governo

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.