Indietro
menu
notte di controlli

Droga e tentato furto. I carabinieri denunciano quattro persone

In foto: controlli in strada
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 1 nov 2020 13:20 ~ ultimo agg. 18:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Intensi controlli durante la notte appena trascorsa da parte dei Carabinieri della Compagnia di Rimini, che hanno portato alla denuncia di quattro persone. Verifiche tese anche al rispetto del dpcm del 24 ottobre. Tre persone sono state sorprese in possesso di droga, una è stata denunciata per tentato furto in un ristorante

Nello specifico:

un 23enne originario della provincia di Sassari, attualmente domiciliato a Rimini, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Il giovane, controllato in strada e trovato in possesso di alcune dosi di marijuana, è stato sottoposto a perquisizione domiciliare ove all’interno della camera da letto sono state rinvenute altre dosi dello stesso stupefacente, per un peso complessivo di circa 36 grammi. Una 22enne originaria dalla Romania, domiciliata a Bellariva è stata deferita in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. La ragazza, controllata in strada, è stata trovata in possesso di due dosi di cocaina. Un 29 enne, originario di Cesena e abitante a Bellaria Igea Marina, è stato deferito in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Il giovane, controllato in strada a Bellaria è stato trovato in possesso di alcune dosi di eroina per un peso complessivo di grammi 2 circa.

Un 21enne, originario della provincia di Milano, attualmente domiciliato a Torre Pedrera è stato deferito in stato di libertà per tentato furto aggravato. Durante il controllo aveva un atteggiamento sospetto e dalla ricostruzione delle riprese di video sorveglianza, è stato individuato dai Carabinieri come il responsabile del tentato furto commesso ai danni di un noto ristorante di Torre Pedrera. A mettere in fuga il ladro il sistema di allarme scattato quando ha rotto un vetro del locale.

Due minorenni, controllati rispettivamente nella zona di Borgo Marina, sono stati trovati in possesso di modica quantità di stupefacente di tipo Marijuana, per i quali sono stati segnalati alla competente autorità amministrativa.

Nel corso del servizio sono state complessivamente controllate 85 persone e 47 veicoli, contestate 8 infrazioni al codice della strada.

Notizie correlate
Un paese giovane

Ritorno dal Senegal

di Andrea Turchini   
di Redazione   
di Redazione