Indietro
menu
su via Bastioni Occidentali

Ubriaca in giro con la figlia piccola, aggredisce i poliziotti

In foto: gli uffici della Questura in via Bonsi a Rimini
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 6 set 2020 14:31 ~ ultimo agg. 7 set 09:30
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Era ubriaca e in precarie condizioni la donna polacca di 34 anni arrestata la notte scorsa dalla Polizia con l’accusa di violenza, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate.

Attorno all’1.50 è arrivata una segnalazione al centralino dalla Questura: in via Bastioni Occidentali, angolo Via Bonsi, c’era una giovane donna in stato di alterazione, in compagnia di una bambina, poi appurato essere la figlia di 4 anni, e di un amico. Gli agenti, giunti sul posto, dopo i primi controlli, hanno deciso di portare la 34enne in Questura per alcuni approfondimenti.

A causa dello stato di alterazione psicofisica, la donna non solo non aveva alcuna intenzione di collaborare ma ha cominciato ad aggredire i poliziotti, lanciando in faccio ad uno una scarpa con il tacco. La 34enne è stata arrestata, in attesa del rito direttissimo che si terrà nella mattinata di domani, mentre la figlioletta è stata affidata alle cure della nonna paterna. Per il poliziotto colpito si sono rese necessarie le cure del Pronto Soccorso.

Notizie correlate
di Redazione   
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Andrea Polazzi   
VIDEO