Indietro
menu
stima e apprezzamento

Il prefetto in visita al Comando provinciale dei vigili del fuoco

In foto: il prefetto Forlenza incontra i vigili del fuoco
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 5 set 2020 19:04 ~ ultimo agg. 19:04
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Questa mattina visita istituzionale al comando provinciale dei vigili del fuoco di Rimini da parte del neo prefetto Giuseppe Forlenza. Ad accoglierlo è stato il comandante provinciale Gianfranco Tripi insieme allo staff direttivo, tecnico e operativo del Comando. Il Prefetto ha poi incontrato il personale nel piazzale della caserma, dove erano disposti i principali automezzi di soccorso in dotazione.

Di particolare interesse, oltre alle classiche autopompe serbatoio, gli altri automezzi indispensabili per la risposta operativa dei vigili del fuoco, quali l’Unità di comando Locale, l’autoscala, l’autogrù, gli automezzi per il soccorso NBCR (Nucleare, Biologico, Chimico e Radiologico), SAF (Speleo Alpino Fluviale), mezzi nautici quali gommoni e moto d’acqua, utilizzati
anche di recente per i presidi acquatici istituiti nella riviera romagnola, che hanno effettuato numerosi salvataggi di bagnanti in difficoltà.

Nel corso della visita il prefetto ha potuto prendere visione dell’organizzazione del Comando e del sistema di gestione del soccorso visitando la Sala Operativa e la Sala Crisi e approfondendo il tema delle sempre maggiori competenze acquisite dal Corpo Nazionale, fra cui le tecniche di primo soccorso sanitario e della topografia applicata al soccorso, e dell’impiego sempre più spinto di attrezzature tecniche ed informatiche per la gestione dei soccorsi.

Forlenza ha anche visitato il distaccamento dei vigili del fuoco all’interno dell’aeroporto Federico Fellini di Rimini, destinato al soccorso antincendio in caso di incidenti di aeromobili. Il personale delle altre sedi distaccate del Comando, situate a Cattolica e Novafeltria, hanno potuto seguire la visita in videoconferenza. Parole di apprezzamento, quelle pronunciate dal prefetto, per l’impegno e l’opera dei vigili del fuoco in generale e di quelli riminesi in particolare, in un contesto complesso per le caratteristiche del territorio e per le peculiarità socio-economiche.

Il comandante Tripi, nel ringraziare il prefetto per la grande attenzione che ha voluto dedicare al Comando, ha evidenziato la sinergia fra tutti gli enti del territorio deputati al soccorso, sotto il fondamentale coordinamento ed impulso della prefettura, e le particolari implicazioni dell’emergenza epidemiologica in atto sulla gestione ed operatività delle strutture del Corpo nazionale. Ha infine sottolineato il grande impegno ed il senso di responsabilità sempre dimostrati da tutto il personale tecnico ed amministrativo del Comando.

Notizie correlate
di Redazione   
di Simona Mulazzani   
VIDEO
di Icaro Sport   
FOTO