Indietro
menu
Il plauso di Bonaccini

Danni al Municipio, Gemmano reagisce subito: funzioni elettorali operative

In foto: dal FB di Bonaccini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 19 set 2020 15:28 ~ ultimo agg. 20 set 11:35
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

“I seggi elettorali a Gemmano apriranno regolarmente. Grazie al lavoro di volontari e impiegati abbiamo ripristinato le funzioni elettorali nonostante l’ufficio con l’esplosione fosse rimasto ricoperto di acqua e macerie”. Lo ha fatto sapere nel primo pomeriggio il sindaco di Gemmano Riziero Santi, che insieme a tanti cittadini da questa mattina è impegnato nel ripristino degli spazi del palazzo comunale pesantemente danneggiato dall’assalto al bancomat nella notte (vedi notizia).

Un impegno al quale plaude anche il presidente della Regione Stefano Bonaccini: “Questa mattina, con l’aiuto dell’intera comunità, molti danni sono stati riparati e il comune è stato ripulito dalle macerie. Gli emiliano-romagnoli sono fatti così, zero chiacchiere e molto lavoro. Schiena curva e maniche tirate su. Un abbraccio al sindaco Riziero Santi e alla sua comunità”.

Diversi i messaggi di solidarietà da amministratori pubblici locali, riminesi e non solo. Scrive il sindaco di Misano Fabrizio Piccioni: “Nella speranza che i malviventi vengano assicurati al più presto alla giustizia, rivolgo un caro abbraccio a Riziero e a tutta Gemmano, assicurando la piena disponibilità di Misano a garantire qualunque tipo di collaborazione”.

 

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
di Redazione