Indietro
menu
Nuovo evento a febbraio

Il premio Birra dell'Anno trasloca e Ieg risponde con la Rimini Beer Week

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 21 ago 2020 14:06
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La notizia che il Premio Birra dell’Anno saluterà il Beer & Food Attraction di Rimini per traslocare al Cibus di Parma (vedi notizia) è stata appresa “con rammarico” da Italian Exhibition Group. “E’ nei fatti – si legge in una nota – che la manifestazione che si tiene annualmente a Rimini si è dimostrata negli anni la migliore vetrina per consentire ai birrifici artigianali di proporsi al vasto mercato Horeca. Beer & Food Attraction è cresciuta in modo parallelo ed efficace ai birrifici artigianali e molti produttori hanno potuto espandere la propria attività grazie alla tipologia di visitatore che caratterizza la fiera“.

B&FA – prosegue IEG – continuerà quindi a proporre questo settore italiano di eccellenza al proprio pubblico qualificato, potendo contare: sulla giusta visitazione, sulla integrazione con le altre merceologie presenti in fiera, su una data favorevole al ciclo di mercato e sul consolidamento di Rimini come piazza di riferimento per la promozione e commercializzazione del settore della birra. Una serie di fattori che solo a BFA sono presenti nella loro completezza“.

IEG spiega che nelle prossime settimane sarà presentato il format della manifestazione 2021, che si terrà dal 21 al 24 febbraio, e tra le novità ci sarà proprio la Rimini Beer Week. Sarà un evento diffuso che collegherà la presenza in fiera con quella nella città.

Notizie correlate
di Lamberto Abbati