Indietro
menu
fermato dalla polizia

Girava per Riccione con un coltello a serramanico. Minorenne denunciato

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 11 lug 2020 14:10
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Girava per Riccione con addosso un coltello a serramanico e un involucro contenente una piccola quantità di hashish. Ad accorgersene sono stati i poliziotti del Reparto prevenzione crimine di Bologna, in servizio al Posto di polizia estivo nella Perla Verde. Durante un servizio di pattugliamento lungo viali della movida, frequentati dai più giovani e teatro nelle ultime settimane di alcune aggressioni, gli agenti hanno concentrato la loro attenzione su un gruppetto di giovani che si trovava in viale Milano.

Tra loro ce n’era uno particolarmente su di giri. Così, dopo essersi avvicinati, i poliziotti lo hanno preso da parte e hanno iniziato a fargli qualche domanda. Tempo pochi minuti e il giovane, un turista minorenne lombardo, forse per evitare guai peggiori, ha consegnato spontaneamente il coltello a serramanico che nascondeva in tasca e pochi grammi di hashish per uso personale. Per lui è scattata una denuncia per porto abusivo di armi e la successiva segnalazione in prefettura per il possesso di sostanze stupefacenti. Coltello e droga sono stati sequestrati.

Notizie correlate
di Redazione