Indietro
menu
Ausl: "nessuna emergenza"

Contagi all'Infermi. Anche dai nuovi tamponi esito negativo

In foto: l'ospedale Infermi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 9 lug 2020 19:24 ~ ultimo agg. 10 lug 12:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo i casi di coronavirus riscontrati nel reparto di Post acuti dell’ospedale di Rimini, l’Ausl comunica che anche gli ultimi 30 tamponi effettuati sugli operatori, in via precauzionale, hanno dato esito negativo. Così come non si riscontrano positività tra i contatti dei pazienti seguiti dall’Igiene pubblica sul territorio.

L’Ausl ribadisce quindi che “la rigida applicazione dei protocolli regionali mirati alla sicurezza di pazienti ed operatori, che contemplano tra l’altro tamponi ai pazienti in ricovero ed in dimissione, ed il tempestivo intervento a tutto campo attuato non appena è emersa una positività, hanno consentito non solo di circoscrivere quantitativamente il contagio all’interno dell’ospedale, ma anche di tutelare il territorio. Si può dunque affermare che non vi è, e non vi è stata negli ultimi giorni, alcuna emergenza sanitaria nel Riminese”.

Notizie correlate
Incontri del Mediterraneo

Mediterraneo sostenibile

di Redazione