Indietro
menu
potenziare Forze dell'Ordine

Baby gang in Riviera. FI interroga il Governo

In foto: Barboni e la Bernini
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 15 lug 2020 12:27
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il fenomeno delle baby gang, sulla riviera romagnola ma non solo, è al centro di una interrogazione parlamentare a firma dei senatori emiliano-romagnoli di Forza Italia, la capogruppo Anna Maria Bernini, Enrico Aimi e Antonio Barboni che chiedono anche il potenziamento degli organici delle forze dell’ordine.  “I dati statistici – spiega Bernini – confermano purtroppo un aumento di casi sul territorio nazionale di microcriminalità e atti violenti compiuti da minori organizzati in gruppi. Nonostante l’impegno profuso dalle Forze dell’ordine, che non smetteremo mai di ringraziare per il loro operato quotidiano, sono oggi necessarie risposte decise da parte delle Istituzioni, che vadano nella direzione di percorsi di riabilitazione e rieducazione di questi minori protagonisti di condotte altamente devianti”.

Con l’interrogazione rivolta al Ministro dell’Interno si chiede all’esecutivo di farsi carico, con iniziative di competenza, dell’emergenza legata al fenomeno delle baby gang, potenziando al contempo gli organici delle Forze dell’ordine per garantire adeguati livelli di sicurezza.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO