Indietro
menu
Segnalazione da Riccione

Lavori su via Veneto, sradicate alberature. Ermeti: ci sarà compensazione

In foto: l'avvio dei lavori su via Veneto a Riccione
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 25 giu 2020 11:24 ~ ultimo agg. 17:02
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Alberature sradicate nell’ambito dei lavori in corso su via Veneto a Riccione. La segnalazione è arrivata in redazione da una signora riccionese che attraversa la zona per recarsi al lavoro: “ho notato – scrive – che stanno sradicando tutti i platani della via a nord del cavalcavia dell’autostrada. Sono molto dispiaciuta e spero che a lavori terminati il comune possa restituire in qualche modo il verde a quella zona, ma purtroppo credo non sarà più come prima.

E per Riccione, è noto, quanto il tema alberi sia sempre stato sentito. Si ricordano ancora le battaglie per evitare l’abbattimento dei pini che correvano lungo il tracciato del TRC.

Da noi interpellata per chiarimenti, l’assessore all’ambiente Lea Ermeti premette che i lavori in questione sono quelli per la realizzazione della pista ciclabile di via Veneto. “Si tratta – spiega – di un importante intervento di ricucitura del territorio attraverso piste ciclabili. Andiamo a terminare i due stralci mancanti: il primo che va dal cavalcavia dell’autostrada al confine di Coriano, e il secondo che va dalle scuole di via Bergamo fino alla Statale per poi raggiungere il mare. Stiamo facendo un grande e importante lavoro di ricucitura di tutte le piste ciclabili presenti in città e ne stiamo realizzando di nuove per dare impulso alla mobilità lenta e ad una città sempre più ecosostenibile“. L’assessore risponde poi alla sollecitazione sulle alberature: “altrettanto importante – dice – è la compensazione del verde che verrà tolto ma che sarà assolutamente riposizionato anche in numero maggiore nella città.

Notizie correlate
di Redazione