Indietro
menu
In risposta agli striscioni

L'assessore Morolli. A settembre a scuola, con razionalità

In foto: l'assessore Mattia Morolli
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 19 giu 2020 08:31 ~ ultimo agg. 09:20
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un’iniziativa rimasta senza firme ufficiali, anche se rilanciata con più decisione sui social da sostenitori del free vax, alla quale l’assessore alle politiche educative del Comune di Rimni Mattia Morolli risponde su Facebook. Postando una foto di uno degli striscioni apparsi giovedì mattina commenta: “A settembre si tornerà a scuola. Un obiettivo portato avanti dal Comune con Presidi,insegnanti, genitori. Per tornare in massima sicurezza, tutti. Non si può usare l’emotività o l’insinuare dubbi su temi come l’istruzione o la sanità’, serve razionalità per questo ritorno sui banchi a partire da chi la scuola la fa e la gestisce tutti i giorni”.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
di Redazione   
di Redazione