Indietro
menu
Un mese per le osservazioni

Centrale eolica offshore al largo di Rimini: pubblicata l'istanza per la concessione

In foto: dalla sintesi del progetto
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 5 giu 2020 15:10 ~ ultimo agg. 16:26
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Società ENERGIA Wind 2020 ha presentato lo scorso 30 marzo al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti domanda per la concessione trentennale di uno specchio acqueo all’interno di area marina di km² 114 davanti ai Comuni di Rimini, Riccione, Misano Adriatico e Cattolica. Scopo dell’istanza è la realizzazione ed esercizio della centrale eolica offshore “Rimini”. L’area interessata si trova ad una distanza dalla costa tra 5,4 (10 km. ca) e 12 miglia nautiche.

Nell’ambito del Procedimento di Autorizzazione Unica per l’impianto, l’istanza per la concessione demaniale dal 4 giugno è a disposizione del pubblico all’Ufficio Demanio della Capitaneria di Porto di Rimini per un periodo di trenta giorni, che termineranno il 4 luglio.

La Capitaneria invita “coloro che potessero avervi interesse a presentare per iscritto alla Capitaneria di porto di Rimini, entro il perentorio termine suindicato, quelle osservazioni od opposizioni che ritenessero opportune a tutela dei loro eventuali diritti attinenti gli usi pubblici del mare (traffico, navigazione, pesca, diporto, ecc.) con l’avvertenza che, trascorso il termine stabilito, si darà ulteriore corso alle pratiche inerenti alla concessione richiesta”

Si specifica inoltre che “la valutazione degli aspetti ambientali del progetto definitivo avverrà in una successiva fase, in cui sarà data possibilità di espressione ai soggetti portatori di interessi”. Lo stesso termine del 4 luglio vale anche per la presentazione di domande concorrenti.

Tra le opere principali previste ci sono 59 aerogeneratori, due condotte elettriche sottomarine e due piattaforme marine in acciaio.

La documentazione completa.