Indietro
menu
controlli anti-covid

Tre amici sorpresi in spiaggia: la passeggiata costa 1.200 euro

In foto: La polizia pattuglia il lungomare in bici
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 2 mag 2020 14:53 ~ ultimo agg. 3 mag 09:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Passeggiare in spiaggia è proibito e lo sarà anche da lunedì 4 maggio. L’ordinanza regionale firmata giovedì sera dal presidente della Regione, Stafano Bonaccini, è chiarissima. Eppure tre amici di 27, 35 e 36 anni devono aver pensato che non ci fosse nulla di male nel fare quattro passi sulla sabbia.

La loro passeggiata ieri non è passata inosservata agli agenti delle Volanti, in quel momento di pattuglia sul lungomare all’altezza del Bagno 23 di Rimini. Fermati, i tre amici, tutti bengalesi, si sono mostrati sorpresi: “Non sapevamo non si potesse, non facciamo nulla di male”, avrebbero risposto. Per loro è scattata una sanzione di 400 euro a testa, 1.200 euro totali.

Altre notizie
indispensabili in ogni ufficio

La busta corretta per ogni formato di carta

di Redazione
di Andrea Polazzi
Notizie correlate
di Redazione