Indietro
menu
Giovani in manette

Sorpreso in stazione a Riccione con due etti di droga nello zaino

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 23 mag 2020 15:29 ~ ultimo agg. 15:31
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il rafforzamento dei controlli sulle prescrizioni anti-covid in occasione del primo fine settimana di riapertura della stagione balneare ha portato gli agenti della Polizia Ferroviaria a sorprendere un corriere della droga. Il ragazzo, un 23enne del Gambia, è stato arrestato durante un servizio di vigilanza nella stazione di Riccione. Era sceso da un treno in arrivo da Ancona ed è risultato privo di documenti e proveniente da fuori regione. Nel corso del controllo gli agenti hanno percepito l’odore di marijuana fuoriuscire dallo zaino. All’interno c’erano infatti due etti di droga suddivisa in sei involucri e pronta per essere immessa sul mercato.

Notizie correlate
di Redazione   
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna