Indietro
menu
Le modalità

Lunedì riaprono i cimiteri. Come funziona a Rimini

In foto: l'ingresso del cimitero monumentale di Rimini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 3 mag 2020 13:30
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Da domani, lunedì 4 maggio, gli ingressi nei Cimiteri comunali del comune di Rimini torneranno accessibili. Saranno aperti al pubblico dalle ore 7,15 alle 18 per tutti i giorni della settimana ad esclusione (tranne domani) della giornata del lunedì quando l’ingresso sarà sospeso per l’intera giornata per consentire i controlli, le manutenzioni, le pulizie e le sanificazioni delle strutture. L’ingresso con mezzi propri è ammesso esclusivamente dalle 7,30 alle 12,30 e su prenotazione (telefonando allo 0541 793800 – 3) nel solo cimitero monumentale per il tempo strettamente necessario a completare le attività per gli invalidi, gli ultraottantenni e le persone che hanno un’invalidità parziale permanente o temporaneamente disabili. L’ingresso con un mezzo proprio è consentito, nelle modalità previste dal regolamento, alle ditte private che si occupano dell’allestimento e posa o manutenzione di lapidi e ai fiorai.
Nel civico cimitero l’accesso avverrà esclusivamente dall’ingresso monumentale, provvisto di tre distinti cancelli capaci di offrire la possibilità di separare i percorsi; gli altri accessi, sul lato nord e sul lato mare resteranno chiusi. Per evitare affollamenti, saranno ammessi al cimitero non più di tre congiunti per defunto, che dovranno tassativamente rispettare le regole di comportamento previste. Per quanto applicabili, le modalità di accesso al Civico Cimitero, valgono anche per i Cimiteri del forese, dove non è mai consentito l’accesso con mezzo proprio.

Da domani 4 maggio nei Cimiteri comunali è obbligatorio rispettare alcune basilari regole di comportamento, ovvero indossare le mascherine per la protezione delle vie respiratorie; mantenere sempre almeno un metro nelle distanze interpersonali; è vietato ogni assembramento. La direzione dei cimiteri cittadini ricorda come sia importante igienizzare le mani con i prodotti igienizzanti posti agli ingressi.

Notizie correlate
di Lucia Renati   
di Redazione