Indietro
menu
Il bilancio dei Carabinieri

Controlli antidroga in Valmarecchia. Una denuncia a Verucchio

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 22 mag 2020 15:27 ~ ultimo agg. 15:30
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nell’ambito dei controlli antidroga i Carabinieri della Stazione di Villa Verucchio hanno denunciato un 44enne, residente a Verucchio, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.  Nel corso dei controlli gli operanti hanno notato un’auto sospetta che percorreva la Marecchiese all’altezza di Villa Verucchio ed hanno deciso di fermarla.

Il soggetto ha da subito mostrato segni di nervosismo; stante quanto rilevato ed in relazione al fatto che l’uomo risultava avere dei precedenti, gli operanti hanno deciso di effettuare una perquisizione del mezzo che ha avuto un esito positivo. Proprio sotto al sedile del passeggero anteriore c’era nascosto un cofanetto in plastica in cui all’interno c’erano quattro involucri di cellophane contenente 7 grammi di cocaina pronta per essere venduta al dettaglio. La successiva perquisizione domiciliare non ha permesso di rinvenire altra sostanza stupefacente. La droga rinvenuta è stata posta sotto sequestro e per il 44enne è scattata la denuncia per “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente” all’Autorità Giudiziaria di Rimini.

Nello stesso ambito i Carabinieri della Stazione di San Leo hanno segnalato alla Prefettura di Rimini, quale assuntore di sostanze stupefacenti, un 18enne residente a Verucchio ed un 26enne residente a Novafeltria. Il primo è stato controllato a Pietracuta di San Leo ed i militari notandolo da solo in Piazza 1° maggio si sono avvicinati per controllarlo. Alla vista degli operanti però il giovane si è agitato ed insospettiti hanno deciso di approfondire il controllo. Il 18enne a quel punto ha consegnato spontaneamente un involucro contenente circa un grammo di hashish.

Il secondo, invece, è stato sottoposto a controllo a Secchiano di Novafeltria. Gli operanti hanno notato il 26enne che si aggirava di notte a piedi per Piazza Cappelli e lo hanno fermato. Visto che lo stesso non forniva una plausibile giustificazione per la quale si trovasse in quel luogo e che si era innervosito alla vista dei Carabinieri, gli operanti hanno approfondito il controllo ed addosso al soggetto sono stati trovati due involucri contenenti circa un grammo di marijuana ed un grammo di hashish. La sostanza stupefacente è stata sequestrata e per i due giovani è scattata la segnalazione alla Prefettura.

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
Le mille sfumature del giallo

Il Mystfest torna con un omaggio a Pinketts

di Redazione   
VIDEO
di Roberto Bonfantini