Indietro
menu
vista chiusura lungomare Tintori

Parcheggio su piazzale Fellini. Via libera ai lavori

In foto: piazzale Fellini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 27 apr 2020 12:51
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’obiettivo è che vadano a compensare l’indisponibiltà di parcehggi sul lungomare Tontori, chiuso per i lavori del parco del Mare. La Giunta di Rimini ha dato il via libera alla realizzazione di parcheggi sulla rotatoria di piazzale Fellini e nella vicina via Paolo e Francesca. Una soluzione temporanea per un costo di circa 100mila euro che l’amministrazione definisce “efficiente ed economica, mantenendo l’assetto viario esistente“. Sarà infatti mantenuta carrabile tutta l’area dell’attuale rotatoria ma portando gli attuali 70 stalli auto esistenti a 135. I nuovi posti auto saranno organizzati in parte in linea ed in parte inclinati lungo l’anello interno della rotonda. Verranno inoltre aumentati i posteggi per i motorini che passeranno da 57 a 130.

In questo modo l’area manterrà caratteristiche che permetteranno di adottarlo anche ad altre funzioni come manifestazione o eventi, comunque difficilmente realizzabili durante l’estate causa emergenza sanitaria.  Si interverrà con Anthea anche per la riqualificazione delle areedi via Paolo e Francesca, la strada urbana che da via Beccadelli corre parallela al
lungomare Tintori fino a piazzale Kennedy. Un intervento che prevede, con un costo di circa 74.000 euro, la riorganizzazione della circolazione e della sosta sia in quella via che nelle strade traverse come Via Lo Sceicco Bianco e Via I Vitelloni con la realizzazione di 94 posti auto e 249 stalli per motorini complessivamente, arrivando così, insieme a piazzale Fellini il numero di parcheggi precedenti al cantiere. Le strade che prima della realizzazione del Parco del Mare collegavano la Via Paolo e Francesca, saranno chiuse al traffico in corrispondenza del marciapiede con l’installazione di barriere parapedonali. Le tre strade perpendicolari al lungomare saranno destinate alla sosta delle auto e dei ciclomotori con doppio senso di circolazione. La via Paolo e Francesca manterrà prioritariamente il senso unico con direzione verso Piazzale Kennedy; solo per un breve tratto verrà istituito il doppio senso di circolazione per agevolare la sosta dei motorini previsti in quella zona.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione