Indietro
menu
Parla il ministro De Micheli

Il Ministro chiarisce: visite anche tra fidanzati

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 27 apr 2020 17:56 ~ ultimo agg. 28 apr 10:27
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Se il testo recitava solo “congiunti”, il Governo chiarisce nel pomeriggio: possibili visite anche a fidanzati e affetti stabili. Lo ha chiarito il ministro ai trasporti Paola De Micheli nel programma “La Vita in diretta”. Ricordando comunque la necessità di mantenere le condizioni di sicurezza e specificando che non sono permessi pranzi di famiglia (ieri sera il premier Conte aveva detto no a party). “Una dicitura così ampia richiede la responsabilità individuale”, ha detto il ministro. Queste visite sono comunque previste all’interno della stessa Regione.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO