Indietro
menu
venturi: virus sotto controllo

I decessi non si fermano: ancora 5 morti. I nuovi contagi sono 28

di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 20 apr 2020 17:41 ~ ultimo agg. 21 apr 15:38
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Per il sesto giorno consecutivo, in provincia di Rimini, si registrano altri 5 decessi che portano il totale a 175. Leggero balzo in alto per quanto riguarda i nuovi contagi: 28 in più (1.846). Un dato, quest’ultimo, che comunque non preoccupa il commissario per l’emergenza Sergio Venturi, secondo il quale “la malattia nel Riminese è fortemente sotto controllo. I provvedimenti drastici presi nelle settimane scorse hanno dato i frutti sperati e per questo ringrazio i cittadini della provincia per i sacrifici che hanno fatto e stanno ancora facendo”.

In Emilia-Romagna sono 22.867 i casi di positività al Coronavirus, 307 in più rispetto a ieri. Aumentano le guarigioni: 281 in più di ieri. I test effettuati hanno raggiunto quota 129.530, 4.614 in più rispetto a ieri. Questi i dati relativi all’andamento dell’epidemia in regione. Calano le persone in isolamento a casa, cioè quelle con sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (complessivamente 9.141, 63 in meno rispetto a ieri). 283 i pazienti in terapia intensiva: sei in meno di ieri. E diminuiscono anche quelli ricoverati negli altri reparti Covid (-22).

Le persone complessivamente guarite salgono a 6.266 (+281): 2.162 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 4.104 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi. Purtroppo, si registrano 56 nuovi decessi: 25 uomini e 31 donne.

I nuovi pazienti deceduti riguardano 12 residenti nella provincia di Piacenza, 6 in quella di Parma, 12 in quella di Reggio Emilia, 8 in quella di Modena, 8 in quella di Bologna (nessun caso nell’imolese), 3 in quella di Ferrara, 1 in provincia di Ravenna,1nella provincia di Forlì-Cesena (nel cesenate), 5 nella provincia di Rimini; nessun decesso di persone di fuori regione.

Questi i casi di positività sul territorio, che invece si riferiscono non alla provincia di residenza ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 3.393 a Piacenza (24 in più rispetto a ieri), 2.887 a Parma (74 in più), 4.352  a Reggio Emilia (34 in più), 3.411 a Modena (21 in più), 3.466 a Bologna (81 in più), 356 le positività registrate a Imola (1 in più)787 a Ferrara (16 in più). In Romagna sono complessivamente 4.215 (56 in più), di cui 934 a Ravenna (8 in più), 821 a Forlì (10 in più), 614 a Cesena (10 in più), 1.846 a Rimini (28 in più).

Notizie correlate