Indietro
menu
4 in ospedale, uno in RSA

Coronavirus. Ancora cinque decessi, stabili i nuovi casi

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 17 apr 2020 17:35 ~ ultimo agg. 18 apr 13:59
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ancora cinque decessi legati al coronavirus nel riminese, quattro dei quali di persone ricoverate nei reparti covid degli ospedali, uno in una RSA: fronte sul quale anche oggi il commissario Venturi ha ribadito la necessità di tenere alta la guardia. La novità di oggi è appunto la comunicazione dei luoghi in cui avvengono i decessi. Il totale delle vittime riminesi sale a 160. In Regione i decessi sono stati 60. 17 invece i nuovi casi, in linea con i dati degli ultimi giorni, per un totale di 1.791. Per la seconda volta in Emilia Romagna le nuove guarigioni, 366, superano i casi di positività, 348 in più rispetto a ieri. 4.721 i tamponi refertati ieri, un numero che resta alto.

Complessivamente, 9.048 persone sono in isolamento a casa, senza sintomi o con sintomi lievi (22 in più rispetto a ieri). 309 i pazienti in terapia intensiva: 7 in meno di ieri. E diminuiscono anche quelli ricoverati negli altri reparti Covid (-30).

Le persone complessivamente guarite salgono a 5.346 (+366): 2.167 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 3.179 dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.

I nuovi decessi, oltre ai cinque riminesi, riguardano cinque residenti nella provincia di Piacenza, 6 in quella di Parma, 14 in quella di Reggio Emilia, 5 in quella di Modena, 13 in quella di Bologna (nessuno nell’imolese), 4 in quella di Ferrara, 1 in provincia di Ravenna, 7 nella provincia di Forlì-Cesena (5 nel forlivese e 2 nel cesenate); nessundecesso di persone di fuori regione.

I casi di contagio, oltre a quelli, riminesi, vedono questi dati: 3.274 a Piacenza (25 in più rispetto a ieri), 2.725 a Parma (27 in più), 4.090 a Reggio Emilia (37 in più), 3.301 a Modena (39 in più), 3.267 a Bologna (125 in più), 352 le positività registrate a Imola (4 in più), 744 a Ferrara (35 in più). In Romagna sono complessivamente 4.081 (56 in più), di cui 910 a Ravenna (6 in più), 780 a Forlì (28 in più), 600 a Cesena (5 in più).