Indietro
menu
a titolo gratuito

Confezione mascherine singole. Ci pensa Robopac

In foto: i dipendenti al confezionamento
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 9 apr 2020 13:09
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La ROBOPAC di Villa Verucchio da questa mattina sta provvedendo a titolo completamente gratuito al confezionamento in buste singole delle 152.000 mascherine che la Regione Emilia-Romagna e la Protezione Civile hanno messo a disposizione della popolazione residente nella provincia di Rimini. Le mascherine sono state consegnate ieri all’azienda in scatole da 50 pezzi: compito di ROBOPAC è separarle e imbustarle singolarmente nel minor tempo possibile, prestando ovviamente la massima attenzione a tutti gli aspetti sanitari.

Nel giro di poche ore sarà possibile così consegnare i dispositivi sanitari alle diverse realtà, le prime già a partire da oggi pomeriggio.

Forniamo con grande piacere e con senso di responsabilità questo servizio alla nostra comunità – commentano Alfredo, Enrico e Valentina Aureli presidente e CEO del gruppo – in quanto siamo convinti che le aziende debbano essere in prima fila nell’affrontare quest’emergenza mettendo a disposizione tecnologie, personale e know-how. Abbiamo un forte radicamento nel nostro territorio, grazie al quale le nostre aziende si sono affermate nei mercati mondiali, e siamo convinti che tutti insieme ce la faremo”.

Ieri notte è avvenuta la sanificazione completa delle macchine e dell’area destinata al confezionamento delle mascherine. Gli operatori di ROBOPAC stanno lavorando adottando tutte le precauzioni e prescrizioni sanitarie del caso, dotati ovviamente di guanti, camice, mascherina e occhiali. Saranno, inoltre, mantenute le opportune distanze tra il personale. Le mascherine saranno inserite in un contenitore monouso pulito, utilizzando un adeguato film di confezionamento.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione