Indietro
menu
sei denunce in valmarecchia

Il bar è chiuso, ma nostalgico se ne sta sulle sedie all'esterno. Denunciato

In foto: controlli dei carabinieri di Novafeltria
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 19 mar 2020 14:55 ~ ultimo agg. 17:55
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Tra mercoledì sera e stamattina i carabinieri di Novafeltria hanno controllato 55 persone e 20 esercizi pubblici e hanno denunciato sei persone per non aver rispettato i divieti imposti dal DPCM del Governo. A Poggio Torriana un 58enne è stato sorpreso mentre dava fuoco a delle sterpaglie a poche decine di metri da casa, sempre nello stesso comune denunciato un 31enne che a tarda notte era uscito con la scusa di andare a fare benzina. Fermato anche un 17enne che, sempre a tarda sera, prendeva “per la mamma” delle sigarette da un distributore automatico. A San Leo denunciato un 49enne di Rimini che era in bici sulla via Leontina, senza rispettare i vincoli sulle attività motorie. Denunce anche per un 26enne di Novafeltria controllato mentre era seduto fuori da un bar chiuso:  “a casa non avevo nulla da fare e volevo fumare una sigaretta all’aperto” e per una 34enne di Talamello sorpresa questa mattina su una panchina mentre prendeva il sole e leggeva un libro.

Notizie correlate
di Redazione   
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna