Indietro
menu
in isolamento altri tre preti

Don Andrea Turchini tra i contagiati. L'intervista

In foto: don Andrea Turchini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 16 mar 2020 12:53 ~ ultimo agg. 17 mar 09:19
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La voce è un po’ affannata e ogni tanto ha qualche colpo di tosse, ma sta abbastanza bene e non è stato necessario il ricovero. A parlare dal suo isolamento nella parrocchia di Santarcangelo è il parroco don Andrea Turchini, che sabato sera, dopo diversi giorni di febbre e tosse ha avuto il responso di positività al coronavirus. Da quel momento sono stati posti in isolamento anche i sacerdoti che vivono con lui: don Giancarlo, don Ugo e don Luca. Loro stanno tutti bene e non hanno sintomi.

Abbiamo sentito don Andrea questa mattina durante la trasmissione Tempo Reale. Ci ha raccontato cosa è successo dal 3 marzo, quando ha avvertito i primi sintomi influenzali, fino alla chiamata al 118 di mercoledì scorso. Il tempo dell’isolamento, la grande vicinanza (seppure a distanza) che sente dalle persone della comunità parrocchiale e non solo, il lavoro competente e la gentilezza dei sanitari che ha incontrato e che in alcuni casi, sapendo che era un sacerdote, gli hanno confidato la loro paura e preoccupazione. Qualche riflessione anche sui comportamenti che siamo chiamati ad osservare.

Notizie correlate
di Andrea Turchini