Indietro
menu
12 siti possibili

Colonnine elettriche. A Riccione individuato le zone

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 12 mar 2020 14:34 ~ ultimo agg. 14:35
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono cinque le aziende che hanno risposto alla manifestazione d’interesse avviata dal comune di Riccione per installare 12 colonnine per la ricarica di veicoli elettrici. Il comune ha anche individuato 12 siti possibili di installazione: P.le Neruda, P.le Azzarita, P.le Marinai d’Italia, P.le Della Ginestra, P.le Dei Faraglioni, P.le Di Saraceni, P.le Vittorio Veneto, P.le Caduti di Cefalonia e P.le Del Circeo. Ciascun dispositivo di ricarica dovrà essere dotato di almeno due punti di ricarica per autovetture e uno per ciclomotori e dovrà consentire la ricarica anche agli utilizzatori “occasionali” , come i turisti. La durata della concessione per l’occupazione del suolo pubblico per le colonnine è di 5 anni a decorrere dalla data di stipula del contratto.

Oramai si è visto come la circolazione dei mezzi elettrici possa essere considerata un passo avanti importante nella tutela della nostra aria soprattutto in città – ha detto l’assessore all’Ambiente, Lea Ermeti quindi abbiamo pensato che anche Riccione dovesse dotarsi di una rete di postazioni per le ricariche di questi veicoli che rappresentano il futuro della mobilità green”.

Notizie correlate
di Redazione   
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO