Indietro
menu
Il cordoglio

Trovato senza vita il corpo del 24enne di Cesenatico disperso in Australia

In foto: le Blue Mountains
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 2 feb 2020 12:50 ~ ultimo agg. 12:51
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ stato ritrovato senza vita il corpo di Mattia Fiaschini, il 24enne di Cesenatico disperso da mercoledì sulle Blue Mountains in Australia. “Il cadavere dell’escursionista italiano scomparso è stato individuato oggi sulle Blue Mountains” afferma la polizia dello Stato australiano del nuovo Galles del Sud in un comunicato pubblicato sul proprio sito. Il giovane si era diplomato al liceo scientifico Enzo Ferrari e da circa un anno viveva a Sydney dove lavorava come cameriere e barman. Appassionato di escursionismo, Fiaschini era considerato un trekker esperto, con alle spalle anche scalate impegnative e importanti a livello internazionale.

Il cordoglio del presidente della Regione Stefano Bonaccini: “Il mio pensiero va a Mattia Fiaschini. La notizia della sua morte ci riempie di dolore. Voglio esprimere vicinanza e cordoglio al padre e a tutta la famiglia, a nome mio personale e dell’intera comunità regionale. A loro va un abbraccio sincero. E massima solidarietà anche alla città di Cesenatico”.
E’ una tragedia che tocca tutta la nostra comunità – scrive il sindaco di Cesenatico, Matteo Gozzol –. L’amministrazione comunale si stringe nel dolore alla madre, al padre e a tutti i familiari di Mattia per questa grande tragedia che ha colto tutti nel profondo“.