Indietro
menu
Con rissa a contorno

Ruba carta di credito e ci beve al bar. Arrestato in centro

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 21 feb 2020 15:57 ~ ultimo agg. 16:05
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nella notte la sala operativa della Questura di Rimini ha ricevuto la segnalazione di una ragazza: qualcuno stava usando la sua carta di credito in alcuni bar del centro, in zona “Cantinette”, ha detto agli agenti.

Sul posto, i poliziotti hanno poi trovato due ragazzi che stavano litigando violentemente. Calmati gli animi, gli agenti hanno appurato che, poco prima, la ragazza aveva ricevuto sul proprio telefono cellulare una notifica che la avvisava che era stata effettuata una transazione economica in un locale del centro con la sua carta di credito. Solo in quel momento si è accorta che le mancava l’intero portafoglio. Giunta all’interno del locale che le era stato segnalato nel messaggio come il luogo in cui era avvenuto il pagamento, le veniva indicato un uomo, poi identificato come un trentunenne cosentino, che se ne stava tranquillamente appoggiato al bancone a consumare una bevanda.

Messo di fronte all’evidenza, l’uomo ha subito cercato la fuga dalla porta d’ingresso, sulla quale c’era però un amico dalla ragazza per impedirne la fuga. E’ stato arrestato per rapina impropria, lesioni aggravate ed indebito utilizzo di carte di pagamento.

Ulteriori accertamenti hanno consentito di appurare che era una vecchia conoscenza delle forze dell’ordine con condanne per rapina e furto, ricettazione, sostituzione di persona e falsa attestazione a P.U, minacce, percosse.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
l'annuncio del presidente Bonaccini

Test vaccini Oxford-AstraZeneca a Bologna e e Modena

di Redazione
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
VIDEO