martedì 25 febbraio 2020
menu
Meta adatta ai bambini

Per Cattolica la conferma della Bandiera Verde

In foto: Gennari con la Bandiera Verde
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 12 feb 2020 15:13 ~ ultimo agg. 15:21
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Anche quest’anno Cattolica si è aggiudicata la Bandiera Verde, riconoscimento che la Regina ottiene dal 2012. La Bandiera Verde indica una località con caratteristiche adatte ai bambini, selezionata attraverso un’indagine condotta fra un campione di pediatri. Saranno 144 i comuni italiani, due spagnoli (Malaga e Marbella) e quest’anno anche uno romeno (Costanza) a ricevere la Bandiera verde dei pediatri 2020. La cerimonia di consegna delle Bandiere verdi si svolgerà il 27 giugno ad Alba Adriatica (Teramo).

Le bandiere verdi sono state assegnate per la prima volta nel 2008, mediante una ricerca ideata e condotta dal Professore Italo Farnetani. “Per la qualità delle acque e la possibilità di balneazione – scrive Farnetani – ci siamo riferiti sempre alle strutture istituzionali e pubbliche italiane: le ordinanze dei sindaci e le rilevazioni delle Arpa regionali, che sono le strutture preposte a tali controlli. La scelta ha una motivazione scientifica perché il bambino e l’adolescente hanno bisogno di stare in mezzo alla gente, anche in mezzo al rumore, in mezzo a delle offerte di divertimento e di opportunità turistiche, perciò quando è possibile anche dell’animazione e del gioco di gruppo, sia perché dopo i tre anni il bambino ha bisogno di aggregarsi con i coetanei, per questo non ha bisogno di stare isolato, ma al contrario in mezzo alla gente dove possa incontrare nuovi amici”.

Commenta il sindaco Mariano Gennari: “La conferma della bandiera verde è bella notizia per i nostri cittadini, per quanti operano nel settore turistico e per i villeggianti che scelgono la Regina dell’Adriatico come meta per i loro bagni. La nostra sfida amministrativa ci impegna nelle azioni di miglioramento continuo e duraturo nel tempo verso la sostenibilità ambientale come impegno per le nuove generazioni”.

Altre notizie
di Redazione
A San Martino in Riparotta

La festa per i 100 anni di Teresa

di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna