Indietro
menu
elezioni regionali

Pruccoli (PD) parte dall'Alta Valmarecchia

In foto: l'incontro
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 6 gen 2020 20:36
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si intitolava “Sleghiamo l’Alta Valmarecchia” la serata organizzata al ristorante Tanha Lake Bar a Borgnano di Talamello, per presentare il programma elettorale del candidato PD Giorgio Pruccoli. A fianco del candidato anche il segretario provinciale Pd Filippo Sacchetti e diversi rappresentanti politici del territorio.

Pruccoli ha richiamato l’intero territorio della Valmarecchia a non sentirsi consegnato senza speranza alla Lega, “che pure sappiamo riscuotere ampio consenso in questa vallata”. “Abbiamo storie personali e possiamo esibire atti concreti a favore di territorio e comunità per poter tenere lo sguardo alto e non subire alcuna sudditanza psicologica nei confronti di un avversario politico battibile. Sei mesi fa la Lega si è dimostrata debolissima a livello locale perdendo Comuni che col voto europeo della medesima giornata avrebbe potuto vincere”.

Tra gli ultimi atti concreti della Regione il consigliere ha citato l’inserimento dell’Alta Valmarecchia tra le 4 aree interne regionali  su cui intervenire con priorità e l’istituzione del nuovo Gal a favore dell’agricoltura.

Mi sono riproposto come il conoscitore più accreditato per continuare dar voce a queste nostre comunità. Ho insomma chiesto nuovamente piena fiducia per poter proseguire un lavoro che credo abbia già portato buoni ed evidenti frutti nella speranza che si uniscano presto anche i comuni di Sassofeltro e Montecopiolo”.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO