Indietro
martedì 26 ottobre 2021
menu
Al "Circolo Milleluci"

Lo PsicoBar: martedì Maura Gaudenzi su "Esond-Azioni: quando l’odio diventa violenza"

In foto: (Photo by Matthew Henry from Burst)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 20 gen 2020 11:38 ~ ultimo agg. 11:39
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Secondo appuntamento con “Lo PsicoBar” – Incontri di psicologia al bar a cura della dott.ssa Isa Gerlini per Università Aperta “Fellini e Masina”.

Martedì 21 gennaio alle ore 21 al “Circolo Milleluci” (via Isotta degli Atti, 8 – Rimini) la dottoressa Maura Gaudenzi, psicologa e psicoterapeuta, parlerà di “Esond-Azioni: quando l’odio diventa violenza”. Ingresso libero con consumazione obbligatoria (5 euro).

Amore, odio, violenza: parole quotidianamente presenti sugli organi di stampa e sui social media. Nella contemporaneità l’oscillazione della coppia amore-odio sembra polarizzarsi verso il trionfo dell’odio, dall’ingiuria verso il simile fino all’estremo dell’atto violento. L’odio, l’amore e l’ignoranza sono definiti ed indagati da Lacan, in particolare nel Seminario I, come passioni dell’essere, ossia ciò che costituisce l’essenza stessa del soggetto nella sua relazione con l’Altro.

«Se l’amore aspira allo sviluppo dell’essere dell’altro, l’odio vuole il contrario, il suo avvilimento, il suo sbandamento, la sua deviazione, il suo delirio, la sua negazione dettagliata, la sua sovversione. In questo l’odio, come l’amore, è un percorso senza limiti». Se l’odio è sul lato di Eros, poiché implica un legame con l’altro molto forte, la violenza è sul lato di Thanatos, è “puro desiderio di distruzione”. Si rifletterà e converserà nel corso della serata sulle implicazioni e i possibili significati del passaggio dall’uno all’altra.

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.