mercoledì 19 febbraio 2020
menu
Frisoni: noi già su questa strada

Bonaccini lancia il trasporto gratuito per tutti gli studenti

In foto: Donini e Bonaccini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 22 gen 2020 16:45 ~ ultimo agg. 17:38
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

A pochi giorni dal voto Stefano Bonaccini, che si candida al secondo mandato alla presidenza dell’Emilia-Romagna, lancia insieme all’assessore Donini l’operazione “Bus e treni gratis” che prevede il trasporto pubblico gratuito per i giovani emiliano-romagnoli, dai 5 ai 19 anni: una platea di 610mila ragazzi di cui 47.694 in provincia di Rimini. Un’operazione dal costo stimato di 20-25 milioni di euro interamente coperti da risorse del bilancio regionale.

Proposta alla quale plaude l’assessore alla Mobilità del Comune di Rimini Roberta Frisoni: “Un’iniziativa in linea con lo spirito delle azioni già messe in campo dal Comune di Rimini. Da due anni infatti nel nostro territorio grazie alla collaborazione con Start Romagna abbiamo garantito la gratuità del trasporto pubblico per tutti gli studenti iscritti alle scuole primarie del Comune di Rimini dai 6 ai 10 anni. Inoltre abbiamo confermato la riduzione del 50% del costo dell’abbonamento al trasporto scolastico per gli alunni appartenenti a nuclei familiari con almeno tre minori di età fino a 14 anni e con l’indicatore Isee entro i 25 mila euro e l’utilizzo gratuito per i minori in possesso dell’abbonamento per il trasporto scolastico, anche la rete del trasporto pubblico locale.
Con questa nuova iniziativa si andrebbe a coprire anche la fascia dei ragazzi più grandi, sostenendo quelli che già utilizzano frequentemente i mezzi pubblici e incentivandone altri ad avvicinarsi all’utilizzo del trasporto pubblico locale. È una iniziativa unica in Italia per estensione e coinvolgimento dei ragazzi”.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna