Indietro
menu
in manette 32enne

Lotta allo spaccio, nell'abitazione del pusher 12 grammi di cocaina

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 4 dic 2019 15:55
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.155
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei carabinieri di Cattolica continua senza sosta e ieri pomeriggio, a conclusione di un’indagine di polizia giudiziaria, un cittadino albanese di 32 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio. Infatti, all’interno della sua abitazione di Gabicce Mare, i militari hanno trovato e sequestrato 12 grammi di cocaina, accuratamente nascosti, e 320 euro in contanti ritenuti provento dell’attività di spaccio.

L’albanese, da tempo sotto osservazione a causa delle sue frequenti “puntate” a Cattolica e dintorni, è stato bloccato davanti a casa. Addosso aveva una modica quantità di cocaina. A ore comparirà davanti all’autorità giudiziaria di Pesaro per la direttissima.