sabato 7 dicembre 2019
menu
Cede erba a una 50enne

Spaccio al parco, arrestato dai Carabinieri

In foto: l'unità cinofila
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 12 nov 2019 13:46 ~ ultimo agg. 14:08
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Lunedì pomeriggio i Carabinieri della Stazione Carabinieri di Rimini Porto, con il supporto di una unità cinofila del Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna, hanno passato al setaccio il Parco XXV Aprile, il Parco Giovanni Paolo II ed il parco di Bellariva, effettuando inoltre numerosi controlli in zona Borgo Marina.

E’ stato tratto in arresto in flagranza del reato di spaccio di sostanza stupefacente un 33enne gambiano già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia, sorpreso all’interno del parco XXV aprile mentre cedeva una dose di marijuana del peso di tre grammi ad una donna di 50 anni.

Nella successiva perquisizione personale sono stati rinvenuti altri 10 grammi della stessa sostanza, il tutto sottoposto a sequestro.

L’acquirente è stata segnalata alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti. Espletate le formalità di rito. Questa mattina l’arresto è stato convalidato e l’uomo, in attesa del processo la cui data è da fissare, è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo della presentazione giornaliera alla polizia giudiziaria.

Notizie correlate
di Redazione   
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna