Indietro
menu
niente mercatino

Pacha Mama accende il Natale in un negozio sfitto

In foto: le proposte di Pacha Mama
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 28 nov 2019 13:27 ~ ultimo agg. 13:28
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Quest’anno a Rimini non ci sarà il tradizionale mercatino equo e solidale del Pacha Mama, ma grazie all’iniziativa del comune “Negozi aperte e vetrine illuminate” per riattivare locali sfitti le proposte e i regali solidali si troveranno anche in un negozio da tempo chiuso in via Giordano Bruno. L’inaugurazione è prevista per domenica 1 dicembre alle 15 e a gestire lo spazio sarà un gruppo di giovani volontari “Humus” che garantiranno aperture quotidiane dalle 17 alle 21 e proporranno il giovedì aperitivi solidali con musica dal vivo e la domenica letture di poesie e installazioni artistiche.

Le proposte di Pacha Mama si possono poi trovare nelle due botteghe, di via Cairoli e via IV Novembre e ci saranno stand anche per Matrioska Lab Store, ad Armisclè di Casa Madiba (4, 11 e 18 dicembre), alla rassegna “Il gusto del cinema” (teatro Tiberio 12 dicembre) e all’Altro Natale, casa dell’editore (via Covignano 302, 13-14-15 dicembre e nei fine settimana fino al 5 gennaio).

Riteniamo importante – spiegano i promotori – che nel periodo natalizio, caratterizzato da tanto consumismo, la proposta Equo e Solidale di acquisti consapevoli e sostenibili continui ad avere visibilità e centralità nella Città di Rimini“.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.