giovedì 5 dicembre 2019
menu
L'affondo della minoranza

Donne e lavoro. Insieme per Coriano: comune fermo al palo

In foto: Alessandro Leonardi, Insieme per Coriano
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 14 nov 2019 19:12 ~ ultimo agg. 18 nov 16:46
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Toni enfatici a parte, il comune di Coriano è fermo al palo in tema di welfare aziendale e di iniziative per sostenere le donne. A dirlo è il gruppo consigliare di Insieme per Coriano che punta il dito sul sindaco Spinelli e sul disinteresse verso l’ultimo bando regionale che, scaduto a settembre, metteva a disposizione un milione di euro per progetti atti a promuovere la presenza delle donne nella vita economica, favorendone l’accesso al lavoro e l’attività di welfare aziendale.
Il comune non ha presentato alcun progetto “nonostante – si legge nel comunicato – le sollecitazioni della Provincia, nonostante sarebbe stato sufficiente dialogare con le associazioni degli imprenditori o di promozione sociale. E magari anche con l’opposizione che qualche consiglio l’avrebbe dato più che volentieri”. La compagine di minoranza torna poi a sottolineare “l’isolamento in cui Coriano è caduto” “frutto di una visione sempre più miope che sta facendo perdere al nostro territorio importanti opportunità di crescita”.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna