domenica 13 ottobre 2019
menu
In foto: Fresolone ritira il premio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
sab 12 ott 2019 15:08
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il Gruppo Celli ha vinto l’edizione 2019 di Excelsa Confindustria Emilia Romagna Award, per la categoria Lavoro e Risorse Umane.

Questa la motivazione: “Azienda dinamica ed innovativa che ha contribuito ad incrementare l’occupazione del territorio, con particolare attenzione verso le assunzioni a tempo indeterminato. Investe in misura consistente in attività formativa per i dipendenti e mostra segnali di apertura verso meccanismi di incentivazione del personale legati ai risultati dell’azienda.”

Il Gruppo Celli, circa 120 milioni di fatturato, dal 2012 ad oggi è passata da 150 dipendenti a poco meno di 500 e ha investito 1,2 milioni di euro in politiche retributive e ha erogato oltre 4000 ore di formazione sulle società italiane; ha aumentato il numero dei laureati così come le quote rosa, che rappresentano oggi circa un terzo dei dipendenti del Gruppo.

Antonino Fresolone, Group CFO & HR Director, ha dichiarato: “Alla base della crescita del Gruppo, in particolare negli ultimi cinque anni, ci sono stati senz’altro gli investimenti in innovazione e risorse umane. Celli è da sempre un attore importante nel mercato del lavoro e gioca un ruolo sociale sempre più determinante. Le iniziative di inclusione ed impegno nel sociale attuate fino ad oggi ne sono la testimonianza. Gli investimenti in risorse, in formazione e in sistemi di incentivazione continueranno; è forte la consapevolezza che l’eccellenza, che da sempre ci contraddistingue, deve porre al centro le persone e i talenti: sono loro che fanno la differenza!”.

Notizie correlate
di Redazione   
di Simona Mulazzani   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna