domenica 22 settembre 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 6 ago 2019 10:52 ~ ultimo agg. 9 ago 11:32
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Con il Gran Concerto di mezza estate la Rassegna Concerti d’estate a CastelSismondo 2019 raggiunge il suo apice.

Giovedi 8 agosto ore 21.15 presso l’Arena di Piazza Francesca da Rimini (a fianco di Castel Sismondo Rimini, centro storico), ingresso libero, in collaborazione con CSV Volontarimini e SGR per la Cultura, la Banda città di Rimini al gran completo, diretta dal M° Jader Abbondanza si esibirà nel più importante dei suoi concerti estivi con brani tratti dal ricco repertorio lirico-sinfonico.

E’ prevista la partecipazione straordinaria del soprano riminese Elisa Luzi, una delle più interessanti voci della lirica riminese ed emiliano romagnola.

Il Concerto, che è un appuntamento atteso e tradizionale, si prefigge lo scopo di mettere in evidenza anche nel periodo estivo, quando tutto spinge verso il divertimento e lo svago, l’impegno di tanti volontari che donano il loro tempo e le loro competenze per far star meglio altre persone meno fortunate.

Il concerto dell’8 agosto Rimini non dimentica la solidarietà 2019 offre, quest’anno, l’opportunità, attraverso una raccolta di fondi di sostenere i progetti della Fondazione ISAL, ricerca sul dolore e in particolare quelli locali, originati dalla collaborazione con SGR per la Cultura.

ISAL nasce nel 1993, per volontà del prof. William Raffaeli con l’obiettivo di aiutare le persone che soffrono di dolore cronico e di promuovere la formazione medica e la ricerca sul tema del dolore. Grazie ai suoi corsi, ISAL è stata la prima scuola in Italia e una delle prime in Europa dedita alla formazione post-laurea per lo studio del dolore.

Dall’esperienza dell’Istituto ISAL nel 2007 nasce la Fondazione ISAL per promuovere la ricerca nell’ambito della terapia del dolore oltre che la comunicazione sociale. Grazie alla rete di volontari e medici, alla rete delle associazioni territoriali Amici della Fondazione ISAL e alle associazioni nazionali e internazionali che operano nel campo della salute e che condividono la stessa mission, ISAL promuove dal 2009 la Giornata Cento Città contro il Dolore, un evento mirato alla sensibilizzazione sociale e alla promozione dell’informazione sul dolore cronico.

Il sogno di ISAL è la realizzazione in Italia del primo polo europeo dedicato alla ricerca e alla cura del dolore.

Altre notizie
Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna