sabato 24 agosto 2019
menu
In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
sab 10 ago 2019 18:11 ~ ultimo agg. 18:41
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Con la tranquillità di un’azione abituale ha preso delle bottiglie di alcolici dal banco frigo, le ha messe in una borsina e le ha consegnate a dei minorenni senza chiedere loro documenti che attestassero la loro età. Il dipendente di un minimarket gestito da bengalesi sul lungomare di Bellaria Igea Marina è stato però visto  dagli agenti della Polizia di Stato impegnati in controlli mirati insieme alla Polizia Locale. Titolare e dipendente sono stati identificati ed è scattata una nuova contestazione per somministrazione di bevande alcooliche a minori.

L’esercizio commerciale, un minimarket aperto fino a tardi, era già stato segnalato in passato per aver venduto bevande alcoliche a ragazzini poi finiti in ospedale per eccessiva assunzione di alcolici.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna