Indietro
lunedì 22 aprile 2024
menu
Università Aperta

Università di Strada. Giovedì 23 maggio lo spettacolo dell'Uva Grisa

In foto: L'Uva Grisa sul palco
L'Uva Grisa sul palco
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
sab 18 mag 2019 09:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Le tematiche in agenda per la prossima settimana di Università di Strada, il progetto innovativo di Università Aperta patrocinato dal Comune di Rimini, che si avvale del sostegno economico del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, vertono sulla filosofia e sulla poesia dialettale.

Si rammenta che la frequenza agli incontri di Università di Strada è libera e gratuita e si rivolge in particolar modo agli strati della popolazione, lontani dai circuiti della formazione e della cultura.

Ed ecco di seguito il calendario nel dettaglio.

Martedì 21 maggio alle ore 20:30 presso l’Aula Aria di SGR avrà luogo il sesto incontro del ciclo “Dialogando insieme” a cura di Loris Falconi, uno spazio libero e aperto dove ciascuno dei partecipanti può ascoltare colui che introduce l’argomento in questione e poi prendere la parola a partire da tematiche esistenziali di ampio respiro, al fine di creare insieme un discorso che possa restituire senso a quello che si sta vivendo, seppure in condizioni di disagio economico e sociale. Il fatto di poter condividere con altri esseri umani un momento di scambio e di riflessione può aiutare a sentirsi meno soli e incominciare a guardare la realtà anche da altri punti di vista, favorendo così nuove forme di iniziativa personale e comunitaria. Il programma dell’incontro prevede il tema “Che
cosa significa e come affrontare una crisi?”.

Giovedì 23 maggio alle ore 20:45 presso il Centro Sociale “I sempregiovani” di Via Pintor 7/b si terrà a conclusione della rassegna sulla poesia dialettale condotto da Ennio Grassi, lo spettacolo dell’Uva Grisa, il noto Gruppo di musica etnica e tradizionale della Romagna, sul tema: Racconti di veglia, storie burlesche e boccaccesche, fantastiche, di magia e di paura, nate e dette in dialetto.

Per informazioni contattare la segreteria di Università Aperta in via Gambalunga 74, tel. 0541 28568, segreteria@uniaperta.it.