lunedì 17 giugno 2019
menu
di Silvia Sanchini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 31 mag 2019 09:44 ~ ultimo agg. 10 giu 17:19
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

La cooperativa sociale Il Millepiedi di Rimini ha partecipato al progetto “conCittadini 2018-2019” della Regione Emilia-Romagna.

Il percorso di studio e di lavoro è stato proposto ad un gruppo di ragazzi che frequentano la struttura comunale dal Centro giovani Casa Pomposa di Rimini.

L’obiettivo era quello di far conoscere il senso storico della Resistenza e di alcune storie e biografie di partigiani affinché questa nuova conoscenza possa essere propedeutica a una maggiore e migliore formazione come cittadini, sottolineando la scelta di bene compiuta da una minoranza di persone che in un periodo di dittatura totalitaria si sono assunti la responsabilità di combattere per la libertà di tutti.

In conclusione i ragazzi hanno sviluppato una traccia trap, R/esistere oggi, che rappresentasse il loro concetto e le loro strategie di resistenza che verrà eseguita live venerdì 31 maggio 2019 al Centro giovani, in via Pomposa 8.

Sarà presente l’assessore alle politiche giovanili del Comune di Rimini Mattia Morolli.

A seguire il collettivo Clocks, nato a Casa Pomposa con l’intenzione di realizzare eventi unici e irripetibili nel territorio riminese, ha organizzato una serata che prevede anche restyling di una murata di Casa Pomposa per tutta la durata dell’evento da parte di Edo e Both sotto la sapiente guida di Burla22.

Lo stile che abbiamo deciso per la murata di Casa Pomposa 2019 è l’Espressionismo Tedesco” – spiegano gli artisti – “che comprende un’aggressività morale ed estetica attraverso l’uso violento del colore per trasmettere emotività esasperata e un desiderio di provocazione sociale. Ci siamo ispirati al gruppo ‘Die Brucke’ che tradotto dal tedesco significa ‘Artisti da Ponte’. Erano caratterizzati dal desiderio di realizzare un futuro migliore creando la libertà di agire, vivere e muoversi di fronte alle vecchie forze reazionarie così difficili da sradicare. Abbiamo deciso il tema rifacendoci ad una ingente problematica della nostra epoca: l’autocoscienza ambientale. Viviamo in una società egocentrica, in cui ancora manteniamo l’etica dell’uomo al centro, seppure viviamo nell’ambiente. Riteniamo sarebbe meglio provare ad instaurare nuovi rapporti ecocentrici, in cui siamo noi e l’ambiente a coesistere”.

In programma inoltre la presentazione del libro “Frankie goes to holocaust”, di Riccardo Balli: un saggio-prank che raccoglie fatti, aneddoti, dicerie dall’interno del gran genere-che-non-c’è, del plagio sonoro ininterrotto che ha varcato tante epoche e stili, fino a evocare il Frankenstein sonoro (dall’introduzione di Vittore Baroni).

Infine “Galvanized live”, musica con Dj Balli e Mc Amphibian.

Si parte dalle 16. Ingresso gratuito.

Altre notizie
Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna